Seleziona il tuo Paese

Il nostro obiettivo centrale è invogliare le persone a condurre una vita più sana. Alla luce delle varie domande che circolano riguardo ai virus, in particolare al Coronavirus, desideriamo ribadire che siamo tutti coinvolti in questa battaglia e, pertanto, ci sembra doveroso condividere alcuni consigli del nostro Dott. Dwight McKee.

Mantenere la giusta prospettiva è fondamentale Il nostro obiettivo fondamentale deve essere quello di restare calmi e prendere a cuore il nostro benessere. L'ultima cosa che dobbiamo fare, tutti, è aumentare i nostri livelli di stress. Uno stress elevato fa aumentare i livelli di cortisolo nell'organismo e, di conseguenza, riduce le nostre difese immunitarie naturali.

Ciò non significa non prendere sul serio la situazione, ovviamente il nostro grado di attenzione è massimo. Esistono precauzioni elementari che tutti noi dovremmo prendere e, per questo motivo, abbiamo voluto condividere i suggerimenti del Dott. Dwight Mckee che spiegano la cosa più importante: come aiutarvi a rimanere in salute.

Perché è importante sapere come lavarsi le mani

Lavatevi le mani, lavatevi le mani, lavatevi le mani. Abbiamo detto quanto è importante lavarsi le mani? Molti germi sono in grado di restare sulle superfici quasi per una settimana. Potreste sorprendevi se vi diciamo che dovete lavare le mani per almeno 20 secondi (probabilmente un tempo maggiore di quello a cui siete abituati!) e, sì, anche la tecnica è importante. C'è un modo corretto per lavarsi le mani e contrastare i germi. Fate clic qui per visualizzare le indicazioni dell'Organizzazione mondiale della sanità sull'igiene delle mani.

Come si diffondono i germi?

Spazi pubblici

Maggiore è la presenza di persone, maggiore sarà la diffusione di germi. Ecco alcuni suggerimenti su cosa fare quando ci si trova in uno spazio pubblico.

La potenza del tatto - Quando vi trovate in spazi pubblici, usate le nocche per toccare i pulsanti dell'ascensore, gli interruttori delle luci, i pulsanti e le schermate dei bancomat e dei lettori di carte. Considerate la possibilità di indossare guanti in nitrile o in lattice quando vi recate nei negozi, almeno su una sola mano, per proteggervi dal contatto con superfici che vengono toccate da molte persone. E ricordate di lavarvi le mani non appena arrivate a casa, disinfettando quanto più possibile.

Mascherine - Il valore fondamentale delle mascherine è che vi impediscono di toccarvi gli occhi, il naso e la bocca. Indossare mascherine chirurgiche non vi proteggerà se una persona infetta tossisce o starnutisce direttamente sul vostro viso, tuttavia vi impedirà di toccarvi involontariamente il naso o la bocca. Se siete anziani o avete malattie pregresse, è buona prassi indossare una mascherina quando siete a contatto con il pubblico.

Rifornimento di carburante - Quando fate il pieno alla vostra automobile, sollevate il distributore di carburante con un fazzoletto di carta oppure indossate un guanto monouso. Questo consiglio è valido anche nel caso in cui si debbano toccare pulsanti o schermate dei lettori di carte sulle pompe del carburante. Alcuni schermate richiedono il contatto diretto della pelle per funzionare, in questo caso utilizzate una nocca e non il dito. Infatti, è meno probabile che vi tocchiate il viso con la nocca che con il dito.

Salviette disinfettanti - Ove possibile, utilizzate le salviette disinfettanti nei negozi, per pulire i seggiolini per bambini e disinfettare i carrelli della spesa. Per essere efficaci, le salviette per le mani devono contenere alcol (di qualsiasi tipo) al 60%. Suggerimento! Se non fossero disponibili salviette a base di alcol e disinfettante, potete mettere della vodka, della massima gradazione disponibile sul mercato, in un contenitore spray e spruzzarla su un qualsiasi tessuto, asciugamano o panno per preparare delle salviette disinfettanti personali.

Apertura delle porte - Aprite le porte nei luoghi pubblici, soprattutto nei bagni, con il pugno chiuso o con l'anca, invece di toccare la maniglia della porta con la mano. Se non vi sono altri modi per aprire una porta, sarebbe opportuno avere a disposizione un guanto monouso. Dopo avere lavato le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi, asciugatele con asciugamani di carta e tenetene un pezzo per aprire la porta quando uscite, poi gettatelo via. Evitate i bagni pubblici (se possibile) dove si utilizzano asciugatori ad aria forzata riscaldata ad alta potenza, poiché creano piccole goccioline che possono coprire molte superfici. Se siete portatori di un virus e non utilizzate sufficiente sapone o non lavate le mani abbastanza a lungo per poi asciugarle sotto il getto di aria, tali dispositivi di asciugatura diventeranno strumenti di diffusione. Se potete scegliere tra questi dispositivi e gli asciugamani di carta, scegliete sempre questi ultimi.

Salutare le persone

Con le tante differenze culturali insite nei saluti, che possono variare dagli abbracci ai baci, in che modo possiamo salutare le persone senza diffondere germi? Questa situazione rappresenta un'opportunità per diventare creativi e trovare nuovi modi per salutare senza compromettere la propria salute. Provate a limitare le strette di mano, i baci e gli abbracci, datevi un colpo con i gomiti, incrociatevi i piedi, presentatevi con il gesto del Namaste o con un rispettoso inchino.

Protezione inadeguata

"Concentratevi sull'ambiente circostante. Quando tornate a casa da luoghi pubblici, prima di toccare gli oggetti presenti nella vostra casa, lavatevi le mani con il sapone per almeno 20 secondi e/o utilizzate un disinfettante per le mani con contenuto di alcol superiore al 60%. Tenete una bottiglia di disinfettante per le mani (acquistato o fatto a casa con vodka spray) in casa, al lavoro e anche nella vostra automobile."

quote from Dr Dwight McKee
Dr Dwight McKee

Se contraete una malattia infettiva, che si tratti di raffreddore, influenza o del virus Covid 19, è di vitale importanza che restiate a casa evitando di esporre gli altri, a meno che non sia richiesto il ricovero per difficoltà respiratorie.

Isolate i germi nel cestino! Tossite o starnutite in un fazzoletto monouso e gettatelo via. Se utilizzate l'interno del gomito, i vestiti o la pelle verranno contaminati e potranno restare infetti per una settimana. Cambiate regolarmente i vestiti e lavateli in acqua calda con sapone.

La mia dieta mi impedirà di ammalarmi?

Esistono diversi alimenti noti per il contributo che danno al sistema immunitario1. Ricordate di rispettare i criteri di una buona alimentazione, evitate lo zucchero e tutti i carboidrati raffinati che affaticano il nostro sistema immunitario. È risaputo che assumere dosi corrette di vitamina C2), vitamina D3 e/o zinco4 contribuisce al corretto funzionamento del sistema immunitario. Se adotterete una dieta sana e ricca di sostanze nutritive, vi manterrete ben idratati e dormirete abbastanza, sicuramente avrete adottato provvedimenti importanti per preservare la vostra salute.

Cos'altro posso fare per potenziare il mio sistema immunitario?

L'esercizio regolare e le pratiche di rilassamento (ad esempio, la meditazione e il training autogeno), una vita sociale attiva e il contatto con la natura sono tutti fattori che possono sostenere il vostro sistema immunitario. L'esplorazione della ecoterapia e l'esposizione regolare alla luce del sole sono tutti elementi positivi per il nostro sistema immunitario. Relazionatevi con gli altri e camminate all'aria aperta, un modo eccellente per rimanere attivi.

E infine, pensate positivo. Cercate di avere una mentalità pragmatica e ottimistica; ricordate sempre a voi stessi le sagge parole di Bob Lemon: "concentratevi su quello che volete veramente". Cerchiamo di fare tutto il possibile per aiutare gli altri e noi stessi a rimanere sani.

1 Healthline: Foods that boost the immune system
2 NCBI: Vitamin C and Immune Function
3 NCBI: Vitamin D and Immune Function
4 Advances in nutrition: The role of zinc in antiviral immunity

Ricerca prodottocancellare ricerca
Ricerca prodottocancellare ricerca
prod_image_loading
Numero articolo
Prezzo:
Prezzo ASAP:
IP:
ASAP IP:

Che cos`è l`ASAP
Aggiungi al carrello
Che cos`è l`ASAP
Nel carrello
+
-